Fiera Biennale della Bassa Romagna. Gli artigiani costruiscono una casa all’interno del Pavaglione

://Fiera Biennale della Bassa Romagna. Gli artigiani costruiscono una casa all’interno del Pavaglione

Fiera Biennale della Bassa Romagna. Gli artigiani costruiscono una casa all’interno del Pavaglione

Si è da poco conclusa a Lugo la 27esima edizione della Fiera Biennale della Bassa Romagna che ci ha visti protagonisti con la progettazione e costruzione di una casa in legno.

“Non solo stands espositivi anche la genesi e la crescita, in tempo reale, di una vera, mini-casa in legno, nel piazzale interno al Pavaglione. Dal basamento al soffitto, dall’ossatura in legno fino alla pelle, alla grana dell’intonaco. Scorrendo dal “cuore” lungo le vene degli impianti, passando per l’occhieggiare degli infissi, arrivando agli ornamenti di rifiniture e dettagli.
Un “Cantiere in Fiera”, che i visitatori hanno seguito passo passo, per rendersi conto di come nasce e si sviluppa, con il lavoro di tanti professionisti in sinergia tra loro, una “casa del futuro”. Comoda. Efficiente. Domotica. Ecologica. E,
naturalmente, molto, molto bella.

L’idea porta la firma di Gar (Gruppo Artigiani Romagnoli) Obiettivo Casa di Conselice, un pool di professionisti e artigiani nato sei anni fa dalla collaborazione di tante realtà già radicate nel territorio, per offrire a chi deve costruire o ristrutturare un’abitazione un “pacchetto completo”: dalla progettazione fino alla personalizzazione e alla cura
di tutti i particolari.  Dalla muratura all’intonaco, passando per gli infissi e gli impianti.”

(Fonte: Lugonotizie.it)

2018-10-04T10:02:07+00:00ottobre 4th, 2018|